Accedi
Email
Password
Prima volta su MaxMeyer? Registrati

Home » news » La nuova BIANCA di MaxMeyer Home > news > La nuova BIANCA di MaxMeyer

news

La nuova BIANCA di MaxMeyer

La nuova BIANCA di MaxMeyer

La nuova BIANCA di MaxMeyer, formulata con tecnologie di nuova generazione, è l’idropittura murale ideale per rinfrescare ambienti domestici come camere da letto e soggiorni. Scopriamo le sue caratteristiche.

La nuova BIANCA di MaxMeyer

La nuova BIANCA di MaxMeyer è un’idropittura lavabile traspirante, perfetta per tinteggiare interni domestici come camere da letto e soggiorni. Grazie al suo elevato punto di bianco e alla sua copertura, conferisce alle pareti di casa un senso di profonda pulizia. La nuova BIANCA ha una formula innovativa 2 in 1, fissativo e pittura. Questo vuol dire che non necessita di fondo. Ha un’ottima resa, è pronta all’uso, monomano e inodore. La sua finitura opaca è perfetta sia su superfici murali nuove che stagionate, omogenee o finite a civile. Superfici murali cementizie, di malta bastarda, rasate a stucco, già dipinte e pareti in cartongesso.

La nuova BIANCA di MaxMeyer
La nuova BIANCA di MaxMeyer

Pitturare casa in modo sostenibile con la nuova BIANCA

La nuova BIANCA è priva di formaldeide e certificata A+, quindi con un basso livello di emissioni indoor di sostanze dannose. Questo vuol dire che la nuova BIANCA è perfetta per imbiancare le pareti di casa in modo sostenibile, nel pieno rispetto della natura. Anche il pack è meno impattante sull’ambiente circostante perché è costituito da plastica riciclata. La nuova BIANCA dunque rispetta la salute di tutta la famiglia garantendo una resa ottimale e duratura nel tempo.

La nuova Bianca di MaxMeyer
Bianca di MaxMeyer – Canva

La nuova Bianca: perfetta per camere da letto e soggiorni

Per tinteggiare camere da letto e soggiorni, BIANCA è l’idropittura murale ideale. Con un elevato punto di bianco, è lavabile, duratura e pronta all’uso, perfetta per tinteggiare gli interni domestici in modo sostenibile, preservando la qualità dell’aria e la salubrità degli ambienti di casa.

Tinteggiare le pareti di casa vuol dire non solo rinnovare l’aspetto estetico degli spazi, bensì igienizzare gli ambienti e rendere quindi la casa più vivibile.

In quest’ottica la pittura sostenibile firmata MaxMeyer, BIANCA, è il prodotto ideale: ecologico e atossico, perfetto per assicurare la salubrità dell’aria e la pulizia dell’ambiente domestico.

La sua finitura opaca e vellutata e il suo elevato punto di bianco, rendono gli ambienti domestici molto luminosi e quindi visivamente più spaziosi. La sua formula pronta all’uso e monomano consente di imbiancare senza fatica camere e soggiorni.

La nuova Bianca di MaxMeyer
La nuova Bianca di MaxMeyer – Canva

Come applicare la nuova Bianca

La nuova BIANCA può essere applicata su supporti nuovi o già verniciati.

Sia che si tratti di un supporto nuovo come intonaco, gesso nuovo o cartongesso, o di un supporto già verniciato, bisogna pulire prima la superficie eliminando la polvere ed asportare i frammenti di intonaco o di vernice non aderenti. Livellare e stuccare le eventuali imperfezioni e dopo 4-6 ore carteggiare le parti stuccate e ripulire accuratamente i supporti. Applicare quindi una mano di BIANCA nella sua formula innovativa 2 in 1, fissativo e pittura.

Scarica qui la scheda tecnica 

Scarica qui la scheda di sicurezza